Onorati Stefano - Conservatorio di Musica Francesco Venezze Rovigo

Amministrazione Trasparente | Personale | Personale non a tempo indeterminato | Onorati Stefano - Conservatorio di Musica Francesco Venezze Rovigo

Onorati Stefano

Contatti

Mail: stefanoonorati@gmail.com 

Formazione e attività

Stefano Onorati, pianista, compositore ed arrangiatore, nato a Livorno nel 1966. Si è diplomato in pianoforte all’Istituto Musicale Mascagni di Livorno e laureato in Musica Jazz al Conservatorio Martini di Bologna. Ha frequentato i seminari invernali di Siena Jazz (dal 1989 al 1992) con Enrico Pieranunzi e Stefano Battaglia. Dal 1993 suona Jazz professionalmente in Festivals e Jazz Clubs italiani e stranieri (Turchia, Svizzera, Germania, Olanda, Francia, Slovenia ed Inghilterra).
Tra le collaborazioni più importanti ricordiamo Tom Harrell (col quale ha inciso, insieme a Nico Gori, il disco “Shadows” per la Universal), Kenny Wheeler, Lee Konitz (col quale ha inciso insieme alla Big Band di Barga Jazz, diretta da Bruno Tommaso, il cd “BARGALEE” per la Philology), Dee Dee Bridgewater, Tony Scott, Steve Swallow, Dave Liebman, Eddie Henderson, Christian Escoudè, James Newton, Lew Tabackin, Dusko Goikovich, Jasper Bloom, Robert Bonisolo, Gilad Atzmon, Charlie Wood, Enrico Rava, Paolo Fresu, Roberta Gambarini, Gianluigi Trovesi, Roberto Gatto, Marco Tamburini, Gianluca Petrella, Stefano Bollani, Paolo Damiani, Maria Pia De Vito, Francesco Cafiso, Gegè Telesforo, Pietro Tonolo, Tiziana Ghiglioni, Fabrizio Bosso, Giovanni Tommaso, Fabrizio Sferra ecc…… Ha partecipato con varie formazioni a: Umbria Jazz, Radio Rai Fahreneit, Radio Rai Tre Suite, Radio Rai Tre La stanza della musica, Veneto Jazz, Siena Jazz, Grey Cat Festival, Earl’s Court London, Festival Internazionale Santa Fiora, Giornate del jazz italiano in Turchia (Istanbul), Martfest Festival (Ankara), Toscana Jazz, Manifestazioni Verdiane di Parma, Arezzo Winter Jazz Festival, Narni Black Festival, Anfiteatro Jazz Lucca, Schlotterfascht (Zurigo), Bimhuis (Amsterdam), Blue Note (Conservatorio di Amsterdam), Nardis (Istanbul), Auditorium della musica (Roma), Istituto Italiano di Cultura (Lubiana-Slovenia), Teatro Romano (Fiesole) ecc…….. Collabora da anni nel trio sperimentale Three Lower Colours con Marco Tamburini e Stefano Paolini. Con questo trio (e la partecipazione di Lorenzo Jovanotti), son state scritte le musiche per due dvd (Sangue e Arena, Viaggio verso la luna) editi nel 2010 da l’Espresso. E’ co-titolare del gruppo Millenovecento insieme a Nico Gori e con la partecipazione di Stefano Senni ed Ettore Fioravanti. Il gruppo ha all’attivo due dischi, il secondo “Shadows” con la partecipazione di Tom Harrell. Dal 2001 è pianista titolare della Big Band “Barga Jazz” diretta da Bruno Tommaso. Nel 2012 partecipa al progetto dei tre conservatori “RAR” (Rovigo, Amsterdam, Roma) con la partecipazione di Paolo Damiani, Marco Tamburini ed Edoardo Righini. Incidono un cd sulle musiche di Misha Mengelberg e tengono concerti in Italia e in Olanda.Viene chiamato a far parte di un quartetto (Marco Tamburini, Edoardo Righini, Walter Paoli) dal nome “The legend lives on”, progetto sulle musiche di Jimi Hendrix, gruppo col quale ha suonato in Italia ed Olanda ed ha appena registrato un cd che uscirà nel 2013.Ha compiuto come compositore e arrangiatore numerosi lavori video per sigle, documentari o musica pubblicitaria per Rai, Mediaset, Sky, Iveco, Gastaldi ecc    

Insegna al conservatorio di Rovigo dal 2007, e dal 2010 è titolare della cattedra di pianoforte jazz e tastiere.
 

Pubblicato il 
Aggiornato il