Vivere e studiare a Rovigo

 I. INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE

Breve introduzione. Rovigo: una città nella storia

Una piccola città, con ritmi piacevoli, senza frenesia, ma capace di offrire stimoli e di dare risposta a tutte le esigenze. Rovigo è un centro vivace ma al tempo stesso tranquillo, caratterizzato dalla piacevole atmosfera delle piccole città storiche. La sua storia parte da lontano: sicure sono le frequentazioni di antichi Veneti, Etruschi e più tardi dei Romani, anche se la fondazione viene fatta risalire al ‘900. Gli Estensi erano presenti a Rovigo già nel 1117 e, a parte brevi parentesi, Rovigo rimase estense per quasi tre secoli. E non mancano le testimonianze di questa importante presenza: il mastio del castello, oggi conosciuto come torre Donà, alto 66 metri, è una delle più alte torri medievali italiane, quasi sicuramente fu la più alta torre in muratura della sua epoca. Altri tre secoli – dal 1482 – durò poi il dominio della Repubblica di Venezia che per imprimere la sua impronta, fece costruire la piazza Maggiore (l’attuale piazza Vittorio Emanuele II), la Torre Civica e la colonna con il Leone di San Marco, datata 1519. All’inizio del XIX secolo, in seguito alla caduta della Repubblica di Venezia e all’instaurarsi della dominazione francese, Rovigo conobbe un rinnovato impulso sociale e culturale. Seguirono la dominazione austriaca, fino all’annessione al regno d’Italia. Rovigo coinvolge il visitatore con la raffinata eleganza rinascimentale e neoclassica della sua piazza, dei suoi palazzi e delle sue chiese. La piazza principale, intitolata a Vittorio Emanuele II, è circondata da edifici che proprio per una certa disarmonia architettonica, testimoniano le diverse influenze a cui la città è stata sottoposta. Tra i vari palazzi che vi si affacciano, sono sicuramente da citare: la Loggia dei Nodari, dove ha sede l’amministrazione comunale, palazzo Roverella e palazzo Roncale. A fianco del municipio si trova l’Accademia dei Concordi, sorta nel 1580, vanta una Pinacoteca fra le più ricche del Veneto, trasferita da poco a palazzo Roverella. Si trovano qui custodite opere di Nicolò di Pietro, Bellini, Palma il Vecchio, Luca Giordano, Piazzetta e Tiepolo. Attigua a piazza Vittorio Emanuele II si trova piazza Garibaldi, dove erge il monumento in bronzo dedicato a Giuseppe Garibaldi, opera di Ettore Ferrari inaugurata nel 1896. Affacciato sulla piazza troviamo il teatro Sociale, inaugurato il primo marzo 1819 dall’imperatore d’Austria Francesco I e dove si tiene la tradizionale stagione lirica. La più antica costruzione è il Castello medioevale voluto dal vescovo Paolo di Adria nel 954 e attorno al quale si sviluppò la città di Rovigo. Inizialmente rudimentale fortificazione diventò, dopo successive riedificazioni, un possente castello con mura, torri e porte. Delle sei porte oggi ne rimangono solo due. Tanti sono i volti di questa città, in grado di offrire al visitatore molte opportunità, con le proposte teatrali, i musei, le mostre prestigiose e i tanti eventi proposti.

 

I.1 Il Conservatorio

Il Conservatorio statale di musica Francesco Venezze è un’Istituzione pubblica che svolge compiti di istruzione e formazione musicale, di produzione artistica e di ricerca.
La sede del Conservatorio è nel Palazzo Venezze, un esempio prestigioso di architettura veneta.

Il Conservatorio statale di musica Francesco Venezze si trova in Corso del Popolo, 241 - 45100 ROVIGO

Sito web: www.conservatoriorovigo.it.

Ospita una Biblioteca con oltre 9.000 volumi disponibili per il prestito – tra monografie, saggi, partiture, parti d’orchestra e spartiti di musica da camera e per i vari strumenti – oltre alle opere riservate alla consultazione, a riviste specializzate e a una vasta collezione di dischi, CD e registrazioni dei concerti dal vivo che si tengono in Conservatorio. Ospita inoltre una parte del fondo Paolo Renosto e i fondi Cremesini e Bonomi.

Il Conservatorio Venezze dispone di tre aule multimediali, fornite di strumentazione di ultima generazione per la produzione audio video e la post-produzione con software dedicati, utilizzata per la didattica e per la registrazione e diffusione live.

Il Conservatorio, come parte integrante della didattica, cura e produce opere, rassegne di concerti e festival tematici nei quali si esibiscono studenti e docenti del Conservatorio, anche in collaborazione con altri enti e istituzioni. In particolare, negli ultimi anni ha prodotto e realizzato, in collaborazione con il Teatro Sociale di Rovigo, le opere Amahl and the Night Visitors di Giancarlo Menotti, Il piccolo spazzacamino di Benjamin Britten,  Opera da tre soldi di Kurt Weill, e il balletto Firebird dreams, da Stravinskij.

Sono annualmente curate e realizzate, in collaborazione con l’Accademia dei Concordi, le rassegne Musica e Pittura e Musica e Poesia e vengono proposte rassegne annuali di Concerti dei docenti dell’Istituto e di giovani diplomati meritevoli, che si svolgono nell’Auditorium del Conservatorio.

Dal 2007 si tiene un Festival jazz, nel quale suonano studenti e docenti del corso accanto a figure di spicco del panorama internazionale.

Infine durante l’anno gli studenti hanno la possibilità di suonare nei saggi, nei concerti-lezione per le scuole e nei concerti degli studenti che si tengono in Conservatorio o in sedi decentrate.

Numerosi seminari di approfondimento sono programmati durante l’Anno Accademico, anche grazie agli scambi con altre Istituzioni nell’ambito del programma Erasmus, e vengono proposte regolarmente Masterclass con illustri maestri.

Per informazioni dettagliate si può consultare la sezione “Eventi” del sito web: www.conservatoriorovigo.it.

I.2  Informazioni per gli studenti

Nel Conservatorio di Rovigo i referenti per gli studenti sono:

La segreteria didattica:

orario di ricevimento del pubblico, 11-13 mart/giov/sab

orario di ricevimento delle telefonate, 8,30-10,30 lun/merc/ven

Telefono: 0425-22273
Fax: 0425-29628

Mail:

segreteria@conservatoriorovigo.it

didattica.cinzia@conservatoriorovigo.it, Corsi Accademici di I livello

didattica.emanuela@conservatoriorovigo.it, Corsi Accademici di II livello

Il coordinatore per l’orientamento e il tutorato degli studenti: tutorato@conservatoriorovigo.it

riceve su appuntamento

Il coordinatore per l’orientamento e il tutorato degli studenti di Triennio e Biennio:

Prof. Vincenzo Soravia   soravia.vincenzo@gmail.com

Il coordinatore Erasmus: erasmus@conservatoriorovigo.it

riceve su appuntamento

Il Direttore: direttore@conservatoriorovigo.it

riceve su appuntamento

Le strutture per l’attività organizzativa, didattica e di studio del conservatorio, sono:

AULE INDIRIZZO TELEFONO FAX E-MAIL
Aule, sede centrale Corso del Popolo, 241 0039-0425-22273 0039-(0)425-29628
Aule, sede staccata via Casalini 0039-0425-22229 0039-(0)425-29628
Segreteria didattica Corso del Popolo, 241 0039-0425-22273 0039-(0)425-29628 didattica.cinzia@conservatoriorovigo.it; didattica.emanuela@conservatoriorovigo.it; didattica.wally@conservatoriorovigo.it
Economato Corso del Popolo, 241 0039-0425-22273 0039-(0)425-29628 economato@conservatoriorovigo.it
Biblioteca Corso del Popolo, 241 0039-0425-22273 0039-(0)425-29628 biblioteca@conservatoriorovigo.it

 

I.3  I corsi di studio

Nel Conservatorio Francesco Venezze sono attivi Corsi accademici di I e II livello per il conseguimento dei Diplomi Accademici corrispondenti.

Ai Corsi Accademici di I livello, di seguito chiamati Trienni, si accede con il possesso di un Diploma di scuola secondaria superiore o altro titolo equivalente conseguito all’estero e dopo il superamento di un esame di ammissione volto ad accertare che lo studente abbia un’adeguta preparazione. In caso di spiccate capacità e attitudini, possono essere ammessi anche studenti privi del diploma di istruzione secondaria superiore, che deve comunque essere conseguito prima dell’esame finale. La durata normale dei corsi è di tre anni accademici e devono essere conseguiti 180 CFA (crediti formativi accademici).

Ai Corsi Accademici di II Livello, di seguito chiamati Bienni, si accede con il possesso di un Diploma Accademico di I livello o di un Diploma del vecchio ordinamento o di una Laurea di I livello e dopo il superamento di un esame di ammissione volto ad accertare che lo studente abbia un’adeguata preparazione. La durata normale dei corsi è di due anni accademici e devono essere conseguiti 120 CFA (crediti formativi accademici).

Trienni di I Livello (180 CFA) Bienni di II Livello (120 CFA)
Corsi strumentali ArpaBasso tubaChitarraClarinettoClavicembalo e tastiere storiche

Contrabbasso

Corno

Fagotto

Flauto

Maestro collaboratore

Oboe

Organo

Pianoforte

Saxofono

Strumenti a percussione

Viola

Violino

Violoncello

Tromba

Trombone

Corsi strumentali ArpaBasso tubaChitarraClarinetto

Clavicembalo

Contrabbasso

Corno

Fagotto

Flauto

Accompagnatore e collaboratore

al pianoforte

Oboe

Organo e composizione organistica

Musica da camera

Pianoforte

Saxofono

Strumenti a percussione

Viola

Violino

Violoncello

Tromba

Trombone

Corsi di Canto CantoMusica vocale da camera per cantantiMusica vocale da camera per pianisti Corsi di Canto CantoMusica vocale da camera per cantantiMusica vocale da camera per pianisti
II.3
Corsi di Jazz Basso elettricoBatteria e percussioniCantoChitarra

Clarinetto

Composizione

Contrabbasso

Pianoforte

Saxofono

Tastiere elettroniche

Tromba

Trombone

Corsi di Jazz Musica jazz (tutti gli strumenti)
Corsi di Composizione, Direzionee Tecnologico musicali ComposizioneDirezione di coro e composizione coraleMusica elettronica: indirizzo musica applicata Corsi di Composizione, Direzione e Tecnologico musicali Discipline compositive contemporaneeComposizione vocale e direzione di coroBiennio a indirizzo tecnologico-musicale

Trienni di I Livello (180 CFA) Bienni di II Livello (120 CFA)
 Corsi di Didattica della musica Didattica della musica e dello strumento  Corsi di Didattica della musica Biennio per la formazione dei docenti di Musica nella scuola secondaria, abilitanteBiennio per la formazione dei docenti di Strumento musicale nella scuola secondaria, abilitante

 

I piani di studio dettagliati sono disponibili nell’area “Corsi” del sito del Conservatorio:  www.conservatoriorovigo.it.

 

I.4  Il calendario accademico

Il calendario accademico è pubblicato annualmente sul sito del Conservatorio.

Le lezioni si articolano all’interno dei seguenti periodi:

Corsi annuali,                                                                           3 novembre/30 settembre

Corsi semestrali,

1° semestre                                                                                 15 ottobre/15 febbraio

2° semestre                                                                                 1 marzo/15 luglio

Corsi intensivi

Lezioni intensive a carattere di laboratorio                                3 novembre/30 settembre

Sessioni di esame di Diploma Accademico:

Sessione invernale                                                                     1 febbraio/30 marzo

Sessione estiva                                                                           1 giugno/31 luglio

Sessione autunnale                                                                    1 settembre/30 ottobre

Gli esami per le singole discipline vengono effettuati mensilmente previo accordo con il docente.

 

II. AMMISSIONE

 

II.1. Ammissione ai Corsi Accademici di I livello:

Per essere ammesi è necessario:

-          essere cittadini comunitari

-          essere cittadini non comunitari con permesso di soggiorno

-          essere in possesso di un Diploma di scuola secondaria superiore o altro titolo equivalente conseguito all’estero. In caso di spiccate capacità e attitudini, possono essere ammessi anche studenti privi del diploma di istruzione secondaria superiore, che deve comunque essere conseguito prima dell’esame finale.

-          superare un esame di ammissione volto ad accertare il possesso di competenze teoriche e pratiche adeguate al livello del corso di studio prescelto.

II.2  Ammissione ai Corsi Accademici di II livello:

Per essere ammesi è necessario:

-          essere cittadini comunitari

-          essere cittadini non comunitari con permesso di soggiorno

-          essere in possesso di:

- un Diploma Accademico di I livello o un titolo equivalente conseguito all’estero

- un Diploma di Conservatorio del vecchio ordinamento congiuntamente a un Diploma di  scuola secondaria superiore o altro titolo equivalente conseguito all’estero

- una Laurea triennale o altro titolo equivalente conseguito all’estero

-      superare un esame di selezione volto ad accertare il possesso di competenze teoriche e pratiche         adeguate al livello del corso di studio prescelto.

 

II.3  Conoscenza della lingua italiana per l’ammissione degli studenti stranieri:

Per frequentare i Corsi Accademici del Conservatorio gli studenti stranieri devono dimostrare, attraverso un’apposita prova, una conoscenza della lingua italiana:

-          corrispondente al livello A2 del Quadro comune di riferimento europeo per essere ammessi al Corso Accademico di I livello

-          corrispondente al livello B1 del Quadro comune di riferimento europeo per essere ammessi al Corso Accademico di II livello.

II.4  Domanda di ammissione ai Corsi Accademici di I e II livello:

La domanda di ammissione va presentata utilizzando un apposito modello, scaricabile dal sito www.conservatoriorovigo.it, a partire dal mese di Aprile.

Le date per la presentazione della domanda e i documenti da allegare sono definiti annualmente e pubblicati sul sito web: www.conservatoriorovigo.it.

II.5  Esame di selezione per i Corsi Accademici di I e II livello:

I Corsi Accademici sono a numero chiuso, programmato annualmente. L’ammissione è pertanto subordinata al superamento di un esame di selezione che darà luogo a una graduatoria di merito degli idonei per l’ammissione al corso di studi nei limiti dei posti programmati.

I programmi per gli esami di ammissione ai Corsi Accademici sono disponibili presso la segreteria didattica e sul sito web.

Gli esami si svolgono normalmente alla fine di giugno di ogni anno e, per i posti eventualmente disponibili, a fine settembre.

Le date degli esami per l’ammissione vengono pubblicate sul sito web.

III.4  STUDENTI STRANIERI IN MOBILITÀ

Tutti gli studenti che intendono studiare a Rovigo nel quadro del programma di mobilità LLP/ERASMUS, devono aver completato il loro primo anno di studi superiori ed essere beneficiari di una borsa di studio Erasmus rilasciata dal loro Istituto di appartenenza.

I cittadini dell’Unione Europea devono essere in possesso di:

- Documento d’identità in corso di validità

- Carta sanitaria europea per l’assistenza sanitaria

- Documento comprovante il proprio status di studente Erasmus

- Documentazione utile per la Carta di soggiorno (non obbligatoria).

A partire dal febbraio 2008 i cittadini dell’Unione Europea che intendono soggiornare in Italia per un periodo inferiore ai tre mesi, possono presentare presso un ufficio di polizia la dichiarazione di presenza sul territorio nazionale.
Per periodi superiori ai 3 mesi è necessario iscriversi all’anagrafe del comune di residenza.

Maggiori informazioni e moduli all’indirizzo web della polizia di stato: http://www.poliziadistato.it/articolo/view/10387/

I cittadini extracomunitari devono essere in possesso di:

- Passaporto in corso di validità, o altro documento di viaggio equivalente riconosciuto valido per l’attraversamento delle frontiere

- Visto d’ingresso, da richiedere prima della partenza ai consolati italiani nel paese di residenza

- Documentazione utile per il permesso di soggiorno (obbligatorio).

Gli stranieri che intendono soggiornare in Italia per piùditremesi, devono richiedere il permesso di soggiorno.

Chi arriva in Italia per la prima volta ha 8 giorni di tempo per chiedere il permesso di soggiorno.

Informazioni all’indirizzo web della polizia di stato: http://www.poliziadistato.it/articolo/225/.

Indirizzi:

Questura di Rovigo

Via Samuele Donatoni n.9 – 45100 Rovigo

Tel. 0425 202518 – Fax. 0425 202777
E-mail: urp.quest.ro@pecps.poliziadistato.it

Orari di apertura sportello URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico): dal lunedì  al  sabato 9h – 13h

Ufficio Immigrazione della Questura

Via Samuele Donatoni n.9 – 45100 Rovigo

Tel. 0425 202511 – Fax: 0425 202576
Email: immig.quest.ro@pecps.poliziadistato.it

Orari di apertura: dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 alle 13.00; martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.00.

 

III.4.1 ULTERIORI INFORMAZIONI UTILI

Numeri Telefonici di emergenza

In caso di emergenza chiamare:

-      113 Polizia di Stato

-      112 Carabinieri

-      115 Vigili del Fuoco

-      118 Emergenza Sanitaria

Le chiamate sono gratuite.

Poste

A Rovigo sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.00, il sabato dalle 8.30 alle 13.00, eccetto l’ufficio centrale in Corso del Popolo 411 (di fronte al Conservatorio), che è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30, il sabato dalle 8.30 alle 13.00. I francobolli possono essere acquistati anche presso i Tabaccai. Ulteriori informazioni sul sito delle Poste Italiane: www.poste.it.

Turismo

Per informazioni e documentazione il miglior punto di riferimento è l’ufficio Informazione ed Accoglienza Turistica di Rovigo (www.rovigoturismo.it), situato in piazza Vittorio Emanuele II, 20.

Tel. +39 0425 386290

Fax +39 0425 386280

E-mail: iat.rovigo@provincia.rovigo.it

Orario per il pubblico: dal martedì al venerdì dalle 10,00 alle 12,00, sabato e domenica dalle 9,30 alle 12,30, venerdì, sabato e domenica pomeriggio  dalle 15,30 alle 17,30. Chiuso il lunedì.

Altri link utili:  www.polesineterratraduefiumi.it/pagine/polesine.php

 

Consolati

I Consolati della maggior parte dei Paesi si trovano a Milano.

Per un elenco dettagliato delle Rappresentanze Diplomatiche straniere in Italia consultare il sito del Ministero degli Affari Esteri all’indirizzo www.esteri.it

 

III.4.2 ALLOGGIO

Il Conservatorio Venezze di Rovigo non dispone di un campus. Solitamente quindi gli studenti non residenti trovano un alloggio in appartamenti privati, da condividere con altri studenti, e, per la maggior parte in camere doppie. I prezzi variano da 250 ai 300 Euro per una camera singola.

 

Convenzione con Best Western Hotel Cristallo 

 

Viale Porta Adige, 1- 45100 Rovigo

Tel: 0425 30701 – Fax: 0425 31083

e-mail: cristallo.ro@bestwestern.it

www.cristallorovigo.com

Scan000

Indirizzi utili per un supporto alla ricerca di alloggi sono:

 

Consorzio Universitario Rovigo

www.uniro.it

Il sito ha una sezione dedicata agli alloggi per gli studenti.

 

Per appartamenti o camere:
- http://stanza.affitto.it/postiletto/stanza-Rovigo-postoletto-Rovigo-stanze-Rovigo.htm
http://affittistudenti.studenti.it/veneto/rovigo/camere-studenti-rovigo

 

III.4.3   ASSISTENZA SANITARIA

Il Servizio Sanitario Nazionale – SSN – è l’ente deputato dal Ministero della Sanità a regolare tutte le attività e a garantire assistenza medica, promozione della salute e prevenzione delle malattie. Il SSN è costituito da strutture pubbliche e private convenzionate.

I cittadini, assistiti da uno Stato dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo (Islanda, Liechtenstein, Norvegia) e dalla Svizzera, nel caso in cui, durante un soggiorno temporaneo in Italia, abbiano necessità di far ricorso a cure sanitarie medicalmente necessarie, hanno diritto,  esibendo la Tessera Europea di Assicurazione Malattia TEAM (o del suo certificato sostitutivo), ad ottenere le prestazioni in forma diretta (tutte le cure sanitarie fornite a titolo gratuito, salvo il pagamento di un  ticket)

I cittadini stranieri con regolare permesso di soggiorno possono iscriversi al SSN rivolgendosi alla ASL del Comune di residenza anagrafica, o se non ancora residenti, di domicilio effettivo indicato nel permesso di soggiorno.
L’assistenza sanitaria è estesa ai familiari a carico regolarmente soggiornanti in Italia.

Per informazioni consultare il sito del Ministero della Salute: http://www.salute.gov.it/assistenzaSanitaria/paginaInternaMenuAssistenzaSanitaria.jsp?id=1764&menu=stranieri, oppure rivolgersi a:

AZIENDA ULSS N. 18

Cittadella Socio Sanitaria, Viale Tre Martiri, 89 – 45100 Rovigo

Centralino Telefonico : 0425 3931

Sito internet: www.azisanrovigo.it

Emergenza Sanitaria 118

In caso di emergenza è possibile chiamare da tutto il territorio il numero telefonico gratuito 118. Nei casi in cui non sia necessario il trasporto in ospedale viene attivato il servizio di guardia medica. La centrale è operativa 24 ore su 24 ed è in contatto con i mezzi di soccorso, gli ospedali e gli altri enti che intervengono in caso di emergenza (Carabinieri, Vigili del Fuoco Protezione Civile, ecc.)

Ospedale- Pronto Soccorso

Presso L’Ospedale  Santa Maria della Misericordia,  Viale Tre Martiri, 140, a Rovigo, esiste un servizio di Pronto Soccorso gratuito e garantito ad ogni cittadino italiano (Accettazione Tel. 0425 393430). Anche i cittadini stranieri possono usufruire di questo servizio, dietro pagamento della prestazione che si renderà necessaria.

III.4.4   COME RAGGIUNGERE ROVIGO

Aeroporti

I due aeroporti più vicini sono quelli di Venezia e Bologna, da cui è poi possibile raggiungere Rovigo in treno. Orari sul sito www.trenitalia.it.

Aeroporto Marco Polo di Venezia  www.veniceairport.it

I collegamenti con le stazioni dei treni di Venezia S.Lucia  (a 13 km) e Venezia Mestre (ad 8 km) sono effettuati tramite autobus di linea (ATVO Spa, Tel. 0421 383671, www.atvo.it ; Viaggio di sola andata aeroporto Marco Polo -Venezia Piazzale Roma e aeroporto Marco Polo -Mestre 5€. E’ possibile acquistare il biglietto on-line, scontato all’indirizzo: www.atvo.it/index.php?lang=it&area=23&menuid=35&view_pc=!

Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna www.bologna-airport.it

La navetta Aerobus – BLQ collega l’aeroporto con la Stazione Ferroviaria di Bologna dalle 5.30 alle 23.35, con una frequenza di 30 minuti. Tempo di percorrenza circa 20 minuti. Il costo del biglietto, acquistabile sull’autobus, è di 6 €. Gli orari sono consultabili all’indirizzo: http://www.atc.bo.it/orari/aerobus-airport-railway-station-link.

Altre informazioni presso ATC, www.atc.bo.it, Tel. 051 290 290 dalle 7.00 alle 20.00, tutti i giorni.

Autobus Urbano

Il servizio di trasporto pubblico locale è gestito dalla Società SITA (Informazioni Tel. 0425 377711, www.sitabus.it ) che serve il centro urbano e le frazioni. Il biglietto costa 1,00 € (zona urbana) e dura  75 minuti dal momento dell’obliterazione. I biglietti devono essere acquistati prima di salire sull’autobus, presso le rivendite autorizzate, presso la stazione ferroviaria, le edicole e le tabaccherie. L’abbonamento mensile per studenti costa 30,70 € ed è in vendita esclusivamente presso la biglietteria dell’Autostazione, in Via B.Tisi da Garofolo, 1 ( Tel 0425.30238)

Automobile

Per raggiungere il centro città in automobile è possibile utilizzare l’uscita autostradale Rovigo, situata sull’autostrada A13 Bologna-Padova. Sul sito www.viamichelin.com sono disponibili le mappe ed i percorsi automobilistici più idonei.

 

III.4.5   CORSI DI LINGUA ITALIANA

Agli studenti stranieri in mobilità è offerta la possibilità di frequentare corsi per l’apprendimento o il perfezionamento della lingua italiana, presso strutture convenzionate con il Conservatorio Venezze. Per le iscrizioni rivolgersi alla Segreteria didattica o al coordinatore Erasmus.

Società Dante Alighieri comitato di Rovigo

Sede: Via Donatoni, 4 – Rovigo – Tel 0425 25905 e 346 0959561

Informazioni: Prof.ssa Maria Grazia Previati, Tel. 0425 421751

E-mail: ladante.rovigo@libero.it

Il Comitato Dante Alighieri di Rovigo ha ottenuto il riconoscimento della qualifica di Ente Certificatore Ufficiale della competenza della lingua italiana come lingua straniera ed è in grado di rilasciare il certificato PLIDA, riconosciuto ufficialmente dallo Stato Italiano e dal Consiglio Europeo, che attesta sei diversi livelli di competenza e di conoscenza della lingua italiana.

I corsi prevedono due unità didattiche settimanali, della durata di due ore ciascuna.

 

Istituto Comprensivo Rovigo 4 , Via Mozart 8 – 45100 Rovigo

Tel.0425.421753 (opzione 4) – Fax: 0425.462722 – e.mail: roic81900g@istruzione.it

L’Istituto Comprensivo Rovigo 4 organizza corsi di italiano come lingua straniera di durata variabile, per tutti i livelli. Organizza inoltre, in collaborazione con l’Università di Roma 3, Cils Siena, Celi di Perugia, Corsi di Certificazione di livello B1, B2, A1 e A2 riconosciuti in tutta Europa. Le lezioni si svolgono presso la Scuola Elementare  Duca D’Aosta, via Gallani, 20, e prevedono una frequenza bisettimanale.