Oboe

Oboe

Docenti del corso

Descrizione

Materie COMPLEMENTARI obbligatorie con esame finale di LICENZA – Teoria, solfeggio e dettato musicale (durata 3 anni): nel periodo INFERIORE- Armonia complementare (durata 1 anno): nel periodo SUPERIORE

– Storia della musica (durata 2 anni): nel periodo SUPERIORE

Materie COMPLEMENTARI obbligatorie senza esame finale

– Musica d’insieme per strumenti a fiato (1 anno): nel periodo SUPERIORE

– Esercitazioni corali

– Esercitazioni orchestrali

– Musica da camera

 

Propedeuticità

– L’esame di licenza di Teoria, solfeggio e dettato musicale deve precedere il compimento INFERIORE

– L’esame di licenza di Storia della musica deve precedere il compimento SUPERIORE

– L’esame di licenza di Armonia complementare deve precedere il compimento SUPERIORE

 

Durata

7 anni suddivisi in 2 periodi

– periodo INFERIORE (5 anni)

– periodo SUPERIORE (2 anni)

 

Esami da sostenere

Esami di COMPIMENTO

– compimento INFERIORE: (alla fine del 5° anno)

– compimento SUPERIORE (DIPLOMA): (alla fine del 7° anno)

I – Programma degli Esami di Compimento del Corso Inferiore

  1. Esecuzione di un pezzo da Concerto con accompagnamento di pianoforte.
  2. Esecuzione di due Studi estratti a sorte fra sei dei seguenti:nn. 12, 13, 16 di I. H. Loft (24 Studi per due Oboi, Ed. Bote & Bock, Berlino).nn. 2, 5. di F. Richter (10 studi, Ed. C. F. Schmid Heilbronn).

    nn. 4. 12, di G. Prestini (12 Studi su difficoltà ritmiche in autori moderni, Ed. F. Bongiovanni. Bologna).

    nn. 1, 3, 7, di A. Pasculli (15 Studi, Ed. Ricordi).

  3. Esecuzione, previo studio di tre ore, di un pezzo di media difficoltà assegnato dalla Commissione.
  4. Lettura a prima vista di un brano di media difficoltà e trasporto non oltre un tono sopra o sotto, di un facile brano.

Prova di cultura:

Dar prova di saper costruire l’ancia e di saper suonare il corno inglese.

II – Programma degli esami di diploma

  1. a) Esecuzione del Concerto in sol min. di G. F. Haendel. (Ed. Schubert).b) Esecuzione di un pezzo da Concerto a scelta del candidato.
  2. Esecuzione di due studi estratti a sorte fra sei dei seguenti:nn. 2, 4, di A. Cassinelli (6 Studi, Ed. Ricordi);nn. 2, 4, di G. Prestini (6 Grandi Capricci, Ed. Fantuzzi, Milano);

    nn. 2, 4, di R. Scozzi (6 Studi fantastici, Ed. Pizzi, Bologna);

    nn. 14, 22, di S. Singer (27 Studi op. 12 n. 5, Ed. Gebethner, Varsavia);

    nn. 9, 20 di E. Gillet (24 Studi, Ed. Leduc, Parigi).

  3. Esecuzione, previo studio di tre ore, di un importante brano assegnato dalla Commissione.
  4. Lettura a prima vista di un importante brano e trasporto non oltre un tono sopra o sotto di un brano di media difficoltà.

Prova di cultura:

  1. Concertazione di un brano di musica d’insieme per istrumenti a fiato alla cui esecuzione parteciperà il candidato. La partitura verrà assegnata 24 ore prima dell’esame.
  2. Dar prova di conoscere la storia dell’oboe e la più importante letteratura e i trattati didattici più noti.

 

Note

CHIARIMENTI IN ORDINE AL PROGRAMMA D’ESAME DI DIPLOMA DI OBOE

(C.M. 28.3.85)
Prova n. 3: Il candidato potrà avvalersi di un accompagnatore al pianoforte nell’ultima ora.

Prova di cultura:

a) “Concertazione di un brano di musica d’insieme per strumenti a fiato alla cui esecuzione parteciperà il candidato. La partitura verrà assegnata 24 ore prima dell’esame” . Il candidato avrà un’ora a disposizione, alla presenza della Commissione, per concertare.