Basso tuba

Basso tuba

 

Docenti del corso

Descrizione

Materie COMPLEMENTARI obbligatorie con esame finale di LICENZA
– Teoria, solfeggio e dettato musicale (durata 3 anni): nel periodo INFERIORE
– Pianoforte complementare (durata 3 anni): nel periodo INFERIORE
– Armonia complementare (durata 2 anni): nel periodo SUPERIORE
– Storia della musica (durata 2 anni): nel periodo SUPERIORE

Materie COMPLEMENTARI obbligatorie senza esame finale
– Musica d’insieme per strumenti a fiato
– Esercitazioni corali
– Esercitazioni orchestrali
– Musica da camera

Propedeuticità
– L’esame di licenza di Teoria, solfeggio e dettato musicale deve precedere il compimento INFERIORE
– L’esame di licenza di Pianoforte complementare deve precedere il compimento INFERIORE
– L’esame di licenza di Storia della musica deve precedere il compimento SUPERIORE
– L’esame di licenza di Armonia complementare deve precedere il compimento SUPERIORE

Durata

Durata del corso
7 anni suddivisi in 2 periodi
– periodo INFERIORE (4 anni)
– periodo SUPERIORE (3 anni)

Esami da sostenere

Esami di COMPIMENTO
– compimento INFERIORE: (alla fine del 4° anno)
– compimento SUPERIORE (DIPLOMA): (alla fine del 7° anno)

I – Programmi degli esami di compimento del corso inferiore

  1. Esecuzione di un pezzo facile di accompagnamento di pianoforte scelto dal candidato fra i seguenti: Alexander Teherepnin Op. 64 per tuba e pianoforte – P.U. De La Nux Solo de Concours pour trombone Ed. Evétte e Schaffer, Parigi “Passage du Grand Cerf”.
  2. Esecuzione di uno studio estratto a sorte tra i numeri 3, 10, 14, 18, 20 e 23 di G. Kopprasch, parte 1^ ed esecuzione di uno studio estratto a sorte tra i numeri 1, 4, 14, 20, 21 e 26 di S. Peretti, parte 2^.
  3. Lettura estemporanea e trasporto non oltre un tono della chiave di basso di un brano facile dato dalla commissione.

II – Programma degli esami di diploma

  1. Esecuzione di un brano scelto dal candidato tra i seguenti:
    – P. Hindemith: sonata per tuba e pianoforte;
    – A. Lebedjew: concerto per tuba e pianoforte;
    – G. Jacob: concerto per tuba e pianoforte.
  2. Esecuzione di un concerto o sonata per Basso Tuba e libera scelta del candidato.
  3. Esecuzione di uno studio estratto a sorte tra i numeri 44, 45 e 57 di Kopprasch, parte 2^ ed esecuzione di uno studio estratto a sorte tra i numeri 3, 4, 11 e 15 di S. Peretti, studi di perfezionamento.
  4. Esecuzione, previo studio di un’ora, di brani significativi del repertorio lirico sinfonico assegnati dalla commissione.
  5. Lettura estemporanea e trasporto non oltre un tono della chiave di basso di un brano di media difficoltà scelto dalla commissione.
  6. Prova di cultura nel corso delle quale il candidato deve dar prova di conoscere la costruzione della tuba, del trombone, del contrabbasso ed i più noti metodi didattici relativi all’insegnamento di detti strumenti.