Composizione

Composizione

 

Docenti del corso

Descrizione

Materie COMPLEMENTARI obbligatorie con esame finale di LICENZA
– Teoria, solfeggio e dettato musicale (durata 3 anni): nel periodo INFERIORE
– Letteratura poetica e drammatica (durata 1 anno): nel periodo MEDIO
– Organo complementare e canto gregoriano (durata 1 anno): nel periodo MEDIO
– Storia della musica (durata 2 anni): nel periodo MEDIO
– Lettura della partitura (durata 9 anni): 4 anni nel periodo INFERIORE, 3 anni nel periodo MEDIO, 2 anni nel periodo SUPERIORE
– Estetica musicale (durata 1 anno): nel periodo SUPERIORE

 

Materie COMPLEMENTARI obbligatorie senza esame finale
– Esercitazioni corali

Propedeuticità
– L’esame di licenza di Teoria, solfeggio e dettato musicale deve precedere il compimento INFERIORE
– L’esame di licenza di Letteratura poetica e drammatica deve precedere il compimento MEDIO
– L’esame di licenza di Organo complementare e canto gregoriano deve precedere il compimento MEDIO
– L’esame di licenza di Storia della musica deve precedere il compimento MEDIO
– L’esame di licenza inferiore (4° anno) di Lettura della partitura deve precedere il compimento INFERIORE
– L’esame di licenza media (7° anno) di Lettura della partitura deve precedere il compimento MEDIO
– L’esame di licenza superiore (9° anno) di Lettura della partitura deve precedere il compimento SUPERIORE

 

Durata

0 anni suddivisi in 3 periodi
– periodo INFERIORE (4 anni)
– periodo MEDIO (3 anni)
– periodo SUPERIORE (3 anni)

Esami da sostenere

Esami di COMPIMENTO
– compimento INFERIORE: (alla fine del 4° anno)
– compimento MEDIO: (alla fine del 7° anno)
– compimento SUPERIORE (DIPLOMA): (alla fine del 10° anno)

I – Programma degli Esami di Compimento del Corso Inferiore

  1. Armonizzazione a 4 voci, con imitazioni, di un basso dato.
  2. Armonizzazione di una melodia per canto e pianoforte.
  3. Composizione di un breve pezzo per pianoforte su tema dato.
    Per ciascuna di queste prove sarà dato un tempo massimo di ore 10.
  4. Interrogazione su la teoria dell’armonia.

II – Programma degli Esami di Compimento del Corso Medio

  1. Composizione di una fuga a 4 voci su parole e tema assegnato dalla Commissione da eseguirsi nel tempo massimo di 18 ore.
  2. Composizione di contrappunto a doppio coro su canto assegnato dalla Commissione da eseguirsi nel tempo massimo di 18 ore.
  3. Composizione di romanza senza parole, per pianoforte, su tema assegnato dalla Commissione, da eseguirsi nel tempo massimo di 12 ore.
  4. Lettura al pianoforte di un’aria antica scelta dalla Commissione tra quelle dell’Ottocento.

III – Programma degli esami di diploma

  1. Composizione, entro il termine di 15 giorni, di un pezzo sinfonico o di una scena lirica o di un brano d’oratorio a scelta del candidato su argomento e testo assegnato dal Ministero.
  2. Composizione della prima parte di 1° tempo di quartetto o do sonata su tema assegnato dal Ministero.
  3. Composizione di tre variazioni per piccola orchestra su tema assegnato dal Ministero.
    Durante tale prova e quella di cui al n. 2 per ognuna delle quali sono assegnate 36 ore di tempo disponibile, ciascun candidato rimarrà chiuso in apposita stanza fornita di pianoforte.
  4. Analisi per iscritto di un brano musicale di notevole importanza, scelto dal Ministero. (tempo a disposizione12 ore)

Prove di cultura:
a) interrogazioni sulla strumentazione, orchestrazione e conoscenza della forme;
b) discussione sulle prove scritte.

 

Note

CHIARIMENTI IN ORDINE AI PROGRAMMI D’ESAME
(C.M. 28.3.85)COMPIMENTO CORSO INFERIORE:

Prova n. 1: “Armonizzazione a quattro voci, con imitazioni di basso dato”. La prova è da realizzarsi nelle quattro chiavi di soprano, contralto, tenore, basso.
Prova n. 2: “Interrogazione sulla teoria dell’armonia”. Alla prova deve essere attribuito un voto che contribuirà alla media del voto finale.
COMPIMENTO CORSO MEDIO:
Prova n. 1: “Composizione di una fuga a quattro voci su parole e tema assegnato dalla Commissione da eseguirsi nel tempo massimo di 18 ore”. La prova è da realizzarsi nelle quattro chiavi di soprano, contralto, tenore, basso.
ESAME DI DIPLOMA: le prove devono essere sostenute nel seguente ordine
1° la prova n. 2
2° la prova n. 3
3° la prova n. 4 (tempo massimo a disposizione 12 ore)
4° la prova n. 1