Viola

Viola

 

Docenti del corso

 

Descrizione

Materie COMPLEMENTARI obbligatorie con esame finale di LICENZA
– Teoria, solfeggio e dettato musicale (durata 3 anni): nel periodo INFERIORE
– Pianoforte complementare (durata 3 anni): nel periodo INFERIORE
– Armonia complementare (durata 2 annI): nel periodo MEDIO
– Storia della musica (durata 2 anni): nel periodo MEDIO
– Quartetto (durata 2 anni): nel periodo SUPERIORE

 

 

Materie COMPLEMENTARI obbligatorie senza esame finale
– Esercitazioni corali
– Esercitazioni orchestrali
– Musica da camera

Propedeuticità
– L’esame di licenza di Teoria, solfeggio e dettato musicale deve precedere il compimento INFERIORE
– L’esame di licenza di Pianoforte complementare deve precedere il compimento INFERIORE
– L’esame di licenza di Storia della musica deve precedere il compimento MEDIO
– L’esame di licenza di Armonia complementare deve precedere il compimento MEDIO

 

 

Durata

10 anni suddivisi in 3 periodi
– periodo INFERIORE (5 anni)
– periodo MEDIO (3 anni)
– periodo SUPERIORE (2 anni)

 

Esami da sostenere

Esami di COMPIMENTO
– compimento INFERIORE: (alla fine del 5° anno)
– compimento MEDIO: (alla fine dell’8° anno)
– compimento SUPERIORE (DIPLOMA): (alla fine del 10° anno)

I – Programma degli Esami di Compimento del Corso Inferiore

  1. a) Esecuzione di uno studio di Kreutzer estratto a sorte 24 ore prima dell’esame tra tutti quelli a corde semplici trascritti per la viola;
    b) Esecuzione di uno studio di Kreutzer a corde doppie, estratto a sorte 24 ore prima dell’esame, fra
    tre presentati dal candidato.
  2. Esecuzione di scale e di arpeggi di terza e quinta (a corde semplici) di tre ottave legate e sciolte; e le scale di Do magg., Re magg., Mi b. maggiore di due ottave in terze e in ottave sciolte.
  3. Esecuzione di una facile sonata antica, preferibilmente italiana, con accompagnamento di pianoforte.

II – Programma degli Esami di Compimento del Corso Medio

  1. Esecuzione di un Concerto a scelta del candidato.
  2. Esecuzione di una suite per viola sola di Bach
  3. Esecuzione di quattro studi, estratti a sorte seduta stante, tra quattro di Kreutzer, quattro di Rode,
    quattro di Gaviniés e quattro tra i più difficili di Campagnoli, presentati dal candidato.
  4. Esecuzione di un brano assegnato dalla Commissione, sei ore prima dell’esame e preparato dal candidato in apposita stanza.
  5. Lettura a prima vista di un brano di media difficoltà, e trasporto di un facile brano non oltre un tono sopra o sotto.

Prova di Cultura:
Storia della Viola.

III – Programma degli esami di diploma

  1. Esecuzione di un pezzo da Concerto (o di un concerto).
  2. Esecuzione di una sonata o partita di Bach e di una sonata moderna per pianoforte e viola.
  3. Esecuzione di una sonata del ‘600 o ‘700.
  4. Esecuzione di due studi, estratti a sorte seduta stante fra sei presentati dal candidato e scelti due tra quelli di Anzoletti, due tra quelli di Herman (op. 18) e due tra quelli di Palaschko (op. 44 e 62).
  5. Esecuzione di un importante brano di musica, assegnato dalla Commissione sei ore prima dell’esame e preparato dal candidato in apposita stanza.
  6. Lettura estemporanea.
  7. Saggio di lezione da tenersi ad un alunno (dal I al IV corso).

Prova di cultura:
diteggiatura ed esecuzione di un brano di musica moderna. Dar prova di conoscere la più significativa letteratura per Viola, e i trattati didattici più noti. Storia degli strumenti ad arco. Analisi di un primo tempo di sonata.