Pianoforte

Docenti di Prassi esecutiva

Descrizione
Il corso per il conseguimento di un Diploma di II livello a indirizzo interpretativo si propone, attraverso l’approfondimento degli studi musicali compiuti, di formare strumentisti con una preparazione professionale e culturale adatta alle esigenze attuali del settore.

Obiettivi formativi
Coloro che conseguono il Diploma accademico di II Livello devono:

  • avere acquisito una completa padronanza tecnica del proprio strumento
  • conoscere, attraverso la pratica, il repertorio solistico relativo al proprio strumento
  • conoscere, attraverso la pratica, il repertorio cameristico e orchestrale relativo al proprio strumento
  • conoscere, attraverso la pratica, il repertorio e le nuove tecniche per la musica contemporanea
  • essere in grado di concertare ed eseguire brani d’insieme in modo veloce ed efficiente, come si richiede oggi nel mondo professionale
  • aver acquisito una autonoma capacità di compiere scelte interpretative, basate sulla conoscenza storico-stilistica e sull’analisi
  • avere acquisito la capacità di un giudizio critico in merito al repertorio che storicizzi la pratica strumentale nell’ambito della cultura del Novecento

Sbocchi professionali
La preparazione acquisita al termine del corso favorirà l’inserimento nel mondo del lavoro relativo all’esecuzione musicale:

  • complessi cameristici
  • orchestre lirico-sinfoniche
  • stagioni concertistiche
  • maestro sostituto presso teatri lirici

Adattando adeguatamente il proprio piano di studi, sarà possibile essere operativi nel campo della diffusione della cultura musicale, dell’informatica musicale anche in settori diversi da quelli tipici della musica classica.

PROGRAMMA DI PIANOFORTE PER IL BIENNIO

PROVA DI ACCESSO
- Esecuzione di 2 brani compresi nella griglia del triennio ( griglia A , visualizzabile nel sito del Conservatorio di Musica di Rovigo ) di epoche diverse e della durata minima di 30 minuti.

PIANOFORTE   1

programma d’esame
Esecuzione di un programma da concerto della durata complessiva non inferiore a 60 minuti e comprendente almeno due periodi storici.
Non possono essere presentati brani eseguiti nell’intero triennio.

PIANOFORTE   2

programma d’esame

Esecuzione di un programma da concerto della durata complessiva non inferiore a 60 minuti e comprendente almeno due periodi storicidi cui uno diverso da quelli presentati nel primo anno.
Non possono essere presentati brani eseguiti nel primo anno di biennio e nell’intero triennio.

NOTE

- Per una sola annualità può essere presentato un programma monografico di particolare interesse storico-culturale. Questa opzione sostituisce la scelta dei brani su due periodi storici presente nei programmi di primo e secondo anno.
-Durante il biennio di studio, almeno un brano deve essere scelto dalla griglia di pezzi allegata al presente programma ( griglia B ).
-Durante il biennio di studio è obbligatoria l’esecuzione di un concerto per pianoforte e orchestra. Il concerto sostituisce uno dei due periodi storici presenti nei programmi di biennio.

PROVA  FINALE

programma d’esame

- Discussione di una tesi di carattere monografico. La tesi deve comprendere una parte esecutiva.
La tesi dovrà essere depositata in segreteria 15 giorni prima della data della prova finale.

Piano dell’offerta formativa

BIENNIO SUPERIORE DI PIANOFORTE
Area Discipline 1° anno 2° anno
ore crediti ECTS ore crediti ECTS
A Analisi delle forme compositive 25 4 20 3
A Storia ed estetica della musica * 25 4 20 3
A Storia ed estetica della musica del ’900 * 25
A Storia e tecnologia degli strumenti 20 4 18 3
B Prassi esecutiva e repertorio 30 20 30 20
B Musica d’insieme e da camera 25 5 25 5
B Pratica dell’accompagnamento e della collaborazione al pianoforte 20 6 20 6
C Insegnamenti a scelta   17   10
D Altre attività formative
  Prova finale       10
  Totale 170 60 133 60
  * 1 disciplina a scelta ogni anno        

 

Discipline integrative e affini e altre attività formative

Per completare il proprio piano di studi, l’allievo del biennio, dovrà scegliere tra le discipline presenti nella tabella DISCIPLINE INTEGRATIVE E AFFINI AREA C  A.A. 2017 2018  e altre attività formative fino al raggiungimento di 60 crediti annuali.