Sigurtà Fulvio

Sigurtà Fulvio

Fulvio Sigurta’ , 20/09/1975 si  e’ formato artisticamente presso il Conservatorio “L.Marenzio” di Brescia diplomandosi dapprima in tromba sotto la guida del M. Sergio Malacarne e successivamente in Jazz sotto la guida del M.Corrado Guarino.
Durante il periodo di studi accademici al conservatorio frequenta numerosi seminari in Italia e in Francia studiando in ambito classico L.Mallet (1^ Tromba opera di Parigi)e in ambito jazz con M.Tamburini , P.Fresu , E.Soana.
Nel 2002 Riceve la borsa di studio del Berklee College of Music e nel 2003 si trasferisce a Boston (Usa) dove ha la possibilità di studiare con Herb Pomeroi –T.Okoshi – Jeff Galindo.
Nell’inverno del 2004 partecipa ad un’audizione presso la Guildhall School of Music di Londra , dove ottiene  la sponsorizzazione per un Master in Jazz Performance che ottiene , con massimo dei voti e lode , nel giugno 2005.
 Negli anni ha collaborato artisticamente a progetti di natura diversissima che vanno da formazioni classiche a Big Band a produzioni di confine che incontrano  teatro, danza contemporanea e musica elettronica collaborando con nomi di spicco del panorama jazzistico nazionale ed internazionale come Enzo Pietropaoli,  G.Coscia, John Taylor, Keith Tipett ,Maurizio Giammarco,Stefano Battaglia,Becca Stevens  e molti altri e come turnista nell’ambito della musica pop registrando tra gli altri per Mayra Andrade , Jamie Cullum ,Price Fatty, Guillemots.
Da qualche anno collabora per i suoi progetti con l’etichetta CAM JAZZ con la quale ha pubblicato 4 dischi a nome proprio: “House of Cards” con Federico Casagrande, James Alsopp, Ryan Vosloo e Tim Giles – “Trough the journey” in duo con Claudio Filippini– “SPL” un trio elettrico con Andrea Lombardini ed Alessandro Paternesi e l’ultimo “The Oldest Living Thing” in trio con Federico Casagrande e Steve Swallow.
Insegna tromba jazz al conservatorio di Rovigo e alla Siena Jazz Univerity. Dal 2015 e’ docente presso i seminari estivi di Siena Jazz e di Nuoro Jazz.